Mediexplorer

Neurologia.net

Neurologia

I risultati degli studi sulla storia naturale delle malformazioni cavernose sono stati aggregati con l’obiettivo di calcolare le stime precise e di indagare le principali fonti di eterogeneità mediant ...


È stata valutata l'interrelazione tra funzionalità renale compromessa e patologia cerebrale all'imaging e sul declino cognitivo in una coorte post-ictus. Lo studio studio prospettico di coorte ( Te ...


È stato studiato in modo prospettico il ruolo dei sintomi depressivi sulla demenza per tutte le cause in una popolazione con malattia dei piccoli vasi, considerando l'età di insorgenza dei sintomi dep ...


È stata valutata la neurotossicità della Lenalidomide ( Revlimid ) a lungo termine e la correlazione con la dose cumulativa e la risposta ematologica. 19 pazienti affetti da mieloma ( 7 uomini, età ...


Sono state valutate le relazioni tra misure cognitive, comportamentali, e psichiatriche / psicosociali in una coorte di pazienti con sclerosi laterale amiotrofica. Ai pazienti diagnosticati di rece ...


È stata segnalata una nuova encefalite autoimmune in cui gli anticorpi hanno come target la neurexina-3-alfa, una molecola di adesione delle cellule coinvolta nello sviluppo e funzione delle sinapsi. ...


È stato valutato l'esito della gravidanza in seguito all'uso materno di Pregabalin ( Lyrica ) in uno studio multicentrico, osservazionale, prospettico di coorte, che ha confrontato l'esito della gravi ...


È stato esaminato il rischio relativo di depressione tra i pazienti con sclerosi laterale amiotrofica ( ALS ) in termini di diagnosi di depressione e uso di farmaci antidepressivi, prima e dopo la dia ...


E’ stato trovato che gli elevati livelli di troponina T cardiaca ad alta sensibilità ( hs-cTnT ) possono essere un predittore indipendente di microsanguinamenti cerebrali nei pazienti con ictus ischem ...


Uno studio ha identificato i predittori demografici, clinici, e di risonanza magnetica di ictus incidente, demenza incidente, deterioramento clinico e morte nei pazienti con arteriopatia cerebrale aut ...


L’aprassia della parola è un disturbo motorio del linguaggio che è clinicamente caratterizzato dalla combinazione di cambiamenti segmentali fonemici e distorsioni articolatori. Si ritiene che l’apra ...


L’American Academy of Neurology ( AAN ) non consiglia l'uso di routine della chiusura con catetere ( Starflex o AMPLATZER PFO Occluder ) del forame ovale pervio nei pazienti con storia di ictus ischem ...


Uno studio multicentrico di fase 2 ha mostrato che alcuni pazienti con forma lieve della malattia di Alzheimer, sottoposti a stimolazione cerebrale profonda del fornice ( DBS-f ) hanno sperimentato un ...


È stata valutata l'associazione ed è stato stimato il rischio assoluto grezzo di convulsioni tra i pazienti esposti a fluorochinoloni a Hong Kong e nel Regno Unito mediante lo studio di serie di casi. ...


I traumi cerebrali con perdita di coscienza possono essere associati a successivo sviluppo della malattia di Parkinson, ma non della malattia di Alzheimer o della demenza incidente, secondo uno studio ...