Neurobase.it
Tumori testa-collo
Xagena Mappa
Medical Meeting

Risultati ricerca per "Leucoencefalopatia"

Natalizumab ( Tysabri ), un anticorpo monoclonale umanizzato, è stato approvato dalla Food and Drug Administration ( FDA ) nel 2004 sulla base dell’analisi ad interim di due studi di fase III, AFFIRM ...


Non esiste alcuna opzione di trattamento efficace per la leucoencefalopatia multifocale progressiva con sottostante immunodeficienza. Ricercatori hanno descritto l'uso compassionevole di Interleuch ...


Uno studio di fase II, randomizzato e controllato con placebo, ha mostrato che Ocrelizumab, un anticorpo monoclonale, è in grado di ridurre le lesioni captanti il gadolinio in T1 nei pazienti con scle ...


Natalizumab ( Tysabri ) è un anticorpo monoclonale che inibisce la migrazione dei leucociti attraverso la barriera emato-encefalica, riducendo l'infiammazione nel sistema nervoso centrale, ed è stato ...


Nello studio TEMSO ( Study of Teriflunomide in Reducing the Frequency of Relapses and Accumulation of Disability in Patients With Multiple Sclerosis ), la Teriflunomide ( Aubagio ), ha ridotto il tass ...


A fine luglio 2008 sono stati segnalati in Europa due casi di leucoencefalopatia multifocale progressiva ( PML ) nei pazienti con sclerosi multipla in trattamento con Natalizumab ( Tysabri ), nella fa ...


Uno studio di fase III ha mostrato risultati positivi per il Rituximab ( Rituxan / MabThera ) nei pazienti con sclerosi multipla. Rituximab è un anticorpo monoclonale che ha come target i linfo ...


I dati ad 1 anno dello studio clinico di fase II SENTINEL, presentati al 57th Annual Meeting – American Academy of Neurology, hanno mostrato che quando Natalizumab ( Tysabri ) viene associato al ...


Uno studio ha identificato i predittori demografici, clinici, e di risonanza magnetica di ictus incidente, demenza incidente, deterioramento clinico e morte nei pazienti con arteriopatia cerebrale aut ...


Modelli murini mutanti suggeriscono che il canale del calcio ClC-2 ha un ruolo nella omeostasi di ioni e acqua, ma questo dato non è stato confermato nell’uomo.È stato condotto uno studio per definire ...


Il trattamento individualizzato con Rituximab ( MabThera, Rituxan ) è efficace nel disturbo dello spettro della neuromielite ottica ( NMOSD ).La neuromielite ottica è una malattia autoimmune, rara, ca ...


La leucoencefalopatia multifocale progressiva ( PML ) è diventata molto più comune con il trattamento con l'anticorpo monoclonale per la sclerosi multipla e altre malattie immuno-mediate ...


Uno studio ha valutato gli esiti dei pazienti con sclerosi multipla e leucoencefalopatia multifocale progressiva ( PML ) e sindrome infiammatoria da immunoricostituzione ( IRIS ), associata a Natalizu ...


Natalizumab ( Tysabri ), una terapia per la sclerosi multipla, è stato associato a leucoencefalopatia multifocale progressiva, una rara infezione opportunistica del sistema nervoso centrale leg ...


Natalizumab ( Tysabri ) è utilizzato per la prevenzione delle ricadute e della progressione della disabilità in pazienti con sclerosi multipla, ma è stato associato a leucoencefal ...