Vertigini
Neurobase.it
Tumori testa-collo
Xagena Mappa

Ticagrelor rispetto a Clopidogrel nei portatori del gene CYP2C19 con perdita di funzione con ictus o TIA


I confronti tra Ticagrelor ( Brilique ) e Clopidogrel ( Plavix ) per la prevenzione secondaria dell'ictus nei portatori del gene CYP2C19 con perdita di funzione non sono stati eseguiti in modo estensivo.

È stato condotto uno studio randomizzato, in doppio cieco, controllato con placebo in 202 centri in Cina, coinvolgendo pazienti con ictus ischemico minore o un attacco ischemico transitorio ( TIA ) portatori di alleli con perdita di funzione del gene CYP2C19.

I pazienti sono stati assegnati entro 24 ore dall'esordio dei sintomi a ricevere Ticagrelor ( 180 mg al giorno 1 seguiti da 90 mg due volte al giorno nei giorni da 2 a 90 ) e placebo Clopidogrel o a ricevere Clopidogrel ( 300 mg al giorno 1 seguiti da 75 mg una volta al giorno nei giorni da 2 a 90 ) e placebo Ticagrelor; entrambi i gruppi hanno ricevuto Aspirina ( Acido Acetilsalicilico ) per 21 giorni.

L'esito primario di efficacia era un nuovo ictus e l'esito primario di sicurezza era un sanguinamento grave o moderato, entrambi entro 90 giorni.

Sono stati sottoposti a screening in totale 11.255 pazienti e sono stati arruolati 6.412 pazienti, di cui 3.205 assegnati al gruppo Ticagrelor e 3.207 al gruppo Clopidogrel.
L'età media dei pazienti era di 64.8 anni e il 33.8% erano donne; il 98.0% apparteneva al gruppo etnico cinese Han.

L'ictus si è verificato entro 90 giorni in 191 pazienti ( 6.0% ) nel gruppo Ticagrelor e 243 pazienti ( 7.6% ) nel gruppo Clopidogrel ( hazard ratio, HR=0.77; P=0.008 ).
Gli esiti secondari sono andati generalmente nella stessa direzione dell'esito primario.

Sanguinamento grave o moderato si è verificato in 9 pazienti ( 0.3% ) nel gruppo Ticagrelor e in 11 pazienti ( 0.3% ) nel gruppo Clopidogrel; qualsiasi sanguinamento si è verificato rispettivamente in 170 pazienti ( 5.3% ) e 80 pazienti ( 2.5% ).

Tra i pazienti cinesi con ictus ischemico minore o TIA che erano portatori di alleli di perdita di funzione di CYP2C19 , il rischio di ictus a 90 giorni è risultato leggermente inferiore con Ticagrelor rispetto a Clopidogrel.
Il rischio di sanguinamento grave o moderato non è variato tra i due gruppi di trattamento, ma Ticagrelor è risultato associato a più eventi di sanguinamento totale rispetto a Clopidogrel. ( Xagena2021 )

Wang Y et al, N Engl J Med 2021; 385: 2520-2530

Neuro2021 Emo2021 Farma2021


Indietro