Neurobase.it
XagenaNewsletter
Tumori testa-collo
Medical Meeting

Terapia con Prednisone nella distrofia muscolare di Becker


Due bambini con distrofia muscolare di Becker hanno mostrato un significativo miglioramento della forza muscolare dopo somministrazione di Prednisone.
Entrambi i bambini presentavano difetti Xp-21 all’esame del DNA.
Assieme al miglioramento muscolare, è stata osservata una riduzione sierica dei livelli di creatinchinasi.
In un paziente sono state eseguite due biopsie, prima e durante il trattamento con Prednisone.
Entrambe le biopsie hanno dimostrato una riduzione all’immunoblot della quantità di distrofina muscolare.
Mentre la prima biopsia indicava uno stato distrofico, la seconda risultava normale.
I pazienti con distrofia muscolare di Becker potrebbero trarre giovamento dalla terapia con corticosteroidi.

Johnsen SD et al, J Child Neurol 2001; 16: 870-871
( Xagena2001 )


Indietro