Neurobase.it
Tumori testa-collo
Xagena Mappa
Medical Meeting

Sindrome di Guillain-Barre e sindrome da inappropriata secrezione di ormone antidiuretico


La sindrome da inappropriata secrezione di ormone antidiuretico ( SIADH ) nella sindrome di Guillain-Barré è molto spesso trascurata anche se ben descritta.

Tuttavia, la maggior parte delle precedenti osservazioni derivano da descrizioni di singoli casi ( case report ); non sono disponibili studi sistematici relativi alla sindrome da inappropriata secrezione di ormone antidiuretico nella sindrome di Guillain-Barré.

È stato condotto uno studio per valutare l’incidenza e le caratteristiche della sindrome da inappropriata secrezione di ormone antidiuretico in pazienti con sindrome di Guillain-Barré e per verificare se questa possa essere considerata predittore di scarso esito.

Nello studio prospettico sono stati valutati 50 pazienti con sindrome di Guillain-Barré arruolati presso il Dipartimento di neurologia in un ospedale di terzo livello nel Sud dell’India nel periodo 2009-2010.

Dopo aver ottenuto informazioni sulla storia clinica, sono stati effettuati studi elettrofisiologici per determinare il sottotipo di sindrome di Guillain-Barré; la sindrome da inappropriata secrezione di ormone antidiuretico è stata diagnosticata sulla base dei criteri di Bartter e Schwartz modificati.

La sindrome da inappropriata secrezione di ormone antidiuretico è stata diagnosticata in 24 dei 50 pazienti ( 48% ) a uno stadio variabile di malattia ( mediana 8.8 giorni dopo l’insorgenza della sindrome di Guillain-Barré ).

In 6 di loro la sindrome da inappropriata secrezione di ormone antidiuretico è risultata lieve, in 12 moderata e in 6 grave.

Il punteggio totale MRC ( Medical Research Council ) al momento dell’ammissione e della dimissione è risultato più alto nei pazienti con sindrome da inappropriata secrezione di ormone antidiuretico ( p inferiore a 0.001 ) rispetto al gruppo normale.

Debolezza bulbare e bisogno di supporto ventilatorio sono risultati più alti nella sindrome di Guillain-Barré con sindrome da inappropriata secrezione di ormone antidiuretico ( 13 vs 1, p inferiore a 0.001 ).

La durata media dell’ospedalizzazione è risultata più lunga nella sindrome da inappropriata secrezione di ormone antidiuretico ( 29.15 vs 10.57, p inferiore a 0.001 ).

La maggior parte dei pazienti affetti da sindrome di Guillain-Barré con sindrome da inappropriata secrezione di ormone antidiuretico hanno avuto bisogno di plasmaferesi ( 23 vs 8, p inferiore a 0.001 ).

Sono state identificate 4 variabili associate in maniera significativa a mortalità: età superiore a 50 anni, supporto ventilatorio, iponatriemia e debolezza bulbare.

In conclusione la sindrome da inappropriata secrezione di ormone antidiuretico è un disturbo elettrolitico comune e importante che si incontra nella sindrome di Guillain-Barré; è associata in modo significativo alla gravità della sindrome di Guillain-Barré stessa ed è un indicatore di prognosi non-favorevole.
Può essere sintomatica anche se nella maggior parte dei pazienti risulta asintomatica. ( Xagena2011 )

Saifudheen K et al, Neurology 2011; 76: 701-704


Neuro2011 Nefro2011


Indietro