Neurobase.it
Tumori testa-collo
Xagena Mappa
Xagena Newsletter

Glatiramer nel trattamento della sclerosi multipla


Il Glatiramer ( Copaxone) è una miscela standardizzata di polipeptidi sintetici , che trova indicazione nel trattamento della sclerosi multipla remittente – recidivante ( RRMS , relapsing – remitting multiple sclerosis ).
Sperimentalmente il Glatiramer aveva dimostrato di essere efficace nell’encefalomielite autoimmune ( EAE ) , un modello animale della sclerosi multipla.
Successivamente studi clinici hanno mostrato che il Glatiramer è in grado di ridurre l’incidenza di recidive di sclerosi multipla negli uomini.
In uno studio della durata di 2 anni , che ha coinvolto 251 pazienti con sclerosi multipla remittente – recidivante , i pazienti che hanno ricevuto il Glatiramer hanno presentato una riduzione del 29% nella frequenza delle recidive annuali di sclerosi multipla rispetto ai soggetti di controllo , trattati con il placebo.
Il Glatiramer viene somministrato al dosaggio di 20 mg per via sottocutanea.
Il più comune effetto indesiderato è la reazione al sito di iniezione. Raramente può manifestarsi una transitoria reazione sistemica post-iniezione ( della durata di circa 15 minuti ), caratterizzata da : rossore al volto , oppressione toracica , e dispnea.
Gli anticorpi anti-Glatiramer , che sono indotti durante il trattamento con il farmaco, non sembrano interferire con i suoi effetti clinici. ( Xagena2002 )

Ziemssen T et al , Nervenarzt 2002 ; 73 : 321-331


Indietro