Neurobase.it
Tumori testa-collo
Xagena Mappa
Medical Meeting

Risultati ricerca per "Ictus emorragico"

Un’ulteriore conferma che l’assunzione di supplementi di folati possono ridurre il rischio di ictus ischemico viene dallo studio dei Ricercatori della Northwestern University negli Usa. L ...


Un improvviso, forte mal di testa ha colpito Sharon Stone, la quarantaquattrenne attrice americana, sabato 29 settembre. Soccorsa è stata ricoverata al California Pacific Medical Center e successivam ...


Sporadiche malformazioni artero-venose del cervello, che sono connessioni morfologicamente anormali tra le arterie e le vene nel sistema vascolare cerebrale, sono una delle principali cause di ictus e ...


E’ stato scoperto che nei pazienti che hanno sofferto di un ictus minore o attacco ischemico transitorio ( TIA ), il Clopidogrel ( Plavix ) può non ridurre il rischio di ulteriori eventi ictali in col ...


Esistono pochi dati di follow-up a lungo termine sull'impatto di terapie adeguate di prevenzione secondaria sulla funzione cognitiva dopo un primo ictus. Uno studio si è posto l’obiettivo di determina ...


Gli adulti di età inferiore a 50 anni che hanno sofferto di un ictus presentano un rischio significativamente più alto di decesso nell’arco di 20 anni, rispetto alla popolazione generale. Ricercato ...


Alcuni pazienti con ictus ischemico minore o TIA ( attacchi acuti transitori ) possono trarre beneficio dalla duplice terapia anticoagulante a base di Clopidogrel ( Plavix ) e di Acido Acetilsalicilic ...


Lo studio SPARCL ( Stroke Prevention by Aggressive Reduction in Cholesterol Levels ) ha mostrato che il trattamento con le statine ad alto dosaggio può ridurre l’incidenza totale di ictus ...


Uno studio condotto da Ricercatori della Columbia University ha dimostrato che il trattamento con il fattore VII attivato ricombinante entro 4 ore dall’inizio dell’emorragia intracerebrale ...


Lo studio HPS ( Heart Protection Study ) ha valutato l’effetto delle statine, farmaci che abbassano il colesterolo, sull’incidenza dell’ictus.Questo studio con follow-up 5 anni, ha m ...


Sono stati pubblicati sul recente numero del "The lancet " del 29 settembre i risultati dello studio PROGRESS (perindopril protection against recurrent stroke). Tale studio e' stato condotto per 6 ann ...


I dati epidemiologici su larga scala sull’ictus nelle persone con infezione da HIV sono scarsi, soprattutto con le attuali terapie combinate antiretrovirali, che hanno prolungato la sopravvivenz ...


Tra i pazienti che hanno sofferto di ictus ischemico, l'uso delle statine, farmaci che abbassano il colesterolo LDL, non appare associato a emorragia intracerebrale. Dopo un ictus o un attacco ischemi ...


La relazione tra i farmaci antinfiammatori non-steroidei ( FANS ), non-Aspirina, e l’ictus emorragico, rimane non ben definita.Uno studio, coordinato da Ricercatori del Seoul National University ...


Nello studio SPARCL ( Stroke Prevention by Aggressive Reduction in Cholesterol Levels ), l’Atorvastatina ( Lipitor, Torvast ) 80 mg/die, ha ridotto il rischio di ictus nei pazienti con ictus rec ...